Spazio web dedicato alle informazioni sulle politiche dell'Università di Torino

UniToGO

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

Aggiornamento della pagina al 04/03/2019

 UniToGO

UniToGO (UniTo Green Office) è la struttura di coordinamento e di progetto sulle politiche di responsabilità ambientale di Ateneo. Ha una funzione di raccordo tra le Linee strategiche, il Rapporto di Sostenibilità, la Cattedra Unesco e le iniziative già avviate per la promozione di piani, progetti e azioni verso la sostenibilità ambientale. Coordinato da un Delegato del Rettore per la sostenibilità ambientale, riunisce e ricerca sinergie tra docenti, referenti amministrativi e studenti, al fine di produrre nuove conoscenze e soluzioni sul tema.

A partire dagli indirizzi di pianificazione strategica dell’Ateneo, UniToGO coordina le attività di 5 gruppi di lavoro tematici che si occupano, attraverso ricerche e consultazioni pubbliche con i vari attori interni ed esterni, di definire e sviluppare iniziative, progetti e formulare una proposta di piano di azione tematica.

Piano di Azione di Sostenibilità Ambientale di Ateneo 2018/2020

Il Piano di azione è al contempo un punto di arrivo e di partenza: da un lato rappresenta l’esito della sperimentazione avviata nel 2016 con la costituzione di UniToGO e dall’altro sarà lo strumento di riferimento dell’Ateneo per indirizzare, nel prossimo triennio, le azioni volte a migliorare la propria sostenibilità ambientale, inserendole entro un quadro di coerenza, di priorità e di prospettiva.

Le finalità di UniToGO

Verso l'Ateneo

Il Green Office si propone come interlocutore interno con cui attivare e sviluppare sinergie. In particolare consente di:

  • Declinare gli obiettivi strategici dell’Ateneo in termini di azioni e strumenti concreti
  • Favorire la comunicazione interna su questi ambiti e sulle iniziative in corso e in progetto
  • Valorizzare le competenze di personale docente e tecnico amministrativo interessato
  • Coordinare le attività ed esplorare possibili sinergie tra i gruppi tematici differenti
  • Innescare o irrobustire il raccordo tra attività di ricerca e di amministrazione

Verso l'esterno

Il Green Office si propone come interlocutore esterno per progetti e collaborazioni puntuali sul tema della sostenibilità ambientale. In particolare consente di:

  • Accreditare l’Ateneo come sostenibile, accrescendone la visibilità nazionale e internazionale
  • Facilitare il networking con Atenei sostenibili a livello nazionale e internazionale
  • Agevolare l’attivazione di partnership con enti locali e public utilities coinvolte.

I gruppi di lavoro tematici

I primi gruppi di lavoro tematici coprono 5 ambiti di azione: Energia e Green Public Procurement (già attivati), Mobilità, Rifiuti e Cibo. Nuovi gruppi di lavoro potranno essere attivati in futuro per coprire altre dimensioni della sostenibilità.

Ogni gruppo di lavoro è coordinato da 3 referenti (1 tecnico-amministrativo, 1 docente e 1 studente) ed è composto da docenti, personale tecnico amministrativo, studenti, borsisti e tesisti.

Per saperne di più